Ultimo aggiornamento 10.08.2022 - 13:01

Avviso

AVVISO - Ifel comunica che i propri uffici rimarranno chiusi dall'8 al 19 agosto per la pausa estiva.

Debiti P.a. - Zanonato: “Pubblico che non paga è una vergogna nazionale”

  • 27 Mag, 2013
Pubblicato in: Pagamenti
TAG:
Letto: 1015 volte

“La pubblica amministrazione che non paga e' una vergogna nazionale”. Lo ha dichiarato il ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato, intervenendo all'assemblea di Confindustria.“Ci attendiamo - ha aggiunto il ministro - un significativo impatto espansivo dall'immissione di liquidita' assicurata dalla definitiva entrata in vigore, entro il prossimo 8 giugno, delle misure sui debiti scaduti della p.a.”.Zanonato ha spiegato di voler trovare ogni soluzione possibile sul tema dello scaduto “anche facilitando l'intervento staordinario del sistema creditizio in supporto della Cassa depositi e prestiti, per ampliare in maniera significativa gli spazi per il completo assorbimento dei debiti di parte corrente e quindi senza incidere sul deficit”.Per la parte in conto capitale “lo Stato, anche per il 2014, dovrà mantenere la priorità di continuare a pagare il proprio debito pregresso”, ha concluso il ministro, indicando la necessità di vigilare sull'effettiva implementazione della direttiva europea sui ritardi nei pagamenti”.

Progetti


Webinar
e-Learning

In presenza

Seminari