Ultimo aggiornamento 19.07.2024 - 17:09

Galeone: La SNAI resti una questione nazionale. Ci sono risorse per un grande Piano Plurifondo per l’Abruzzo

  • 01 Mar, 2023
Pubblicato in: Ifel Informa
Letto: 973 volte

Presentato il V Rapporto sui Comuni della fondazione con l’Università Ca’ Foscari a L’Aquila.

“Le aree interne sono un grande tema nazional. E’ in gioco il futuro equilibrio territoriale dell’Italia. In tutta la UE, la concentrazione urbana sta producendo lo spopolamento di ampi territori. In Italia possiamo contrastare meglio questo fenomeno grazie al policentrismo istituzionale garantito dai Comuni”. Così il Pierciro Galeone, Direttore di IFEL alla presentazione del V Rapporto sui Comuni della fondazione con l’Università Ca’ Foscari a L’Aquila.

“Lo spopolamento - ha spiegato Galeone - nasce dalla perdita delle tradizionali funzioni produttive – agricoltura e allevamento in primis - e da una distanza dai poli urbani che non permette il pendolarismo diurno.  Si avvia così un circolo vizioso alimentato dall’indebolimento dei servizi, in primo luogo istruzione e sanità. L’Abruzzo, ed in particolare i Comuni delle sue aree interne, presenta dati demografici più severi: tasso di incremento naturale più basso, un indice di invecchiamento più forte, un indice di dipendenza molto forte. Tre cose sono importanti. La prima è mantenere una dimensione nazionale alle politiche per le aree interne che leghi gli interventi regionali e locali. La seconda è promuovere le funzioni produttive di queste aree: energia, foreste, turismo, cultura, residenziale; se questi territori nono riconquistano un ruolo produttivo il loro destino è segnato”.

“La terza è lavorare sull’integrazione di risorse, processi e strutture – ha concluso il Direttore - L’Abruzzo ha una grande occasione: costruire un piano Plurifondo – PNRR, Coesione e fondo complementare aree sisma. Un’iniziativa multilivello che veda insieme Stato, Regione e Comuni. Ifel è pronta a dare, tecnicamente, una mano in questa direzione”.

Progetti

Podcast - Gazzetta IFEL


Webinar
e-Learning

In presenza

Seminari