Ultimo aggiornamento 08.02.2023 - 10:27

Le nuove modalità di alimentazione della banca dati SIOPE. Accorgimenti per un miglior colloquio dei Comuni con SIOPE+

  • 13 Dic, 2022
Pubblicato in: Ifel Informa
Letto: 2115 volte

A decorrere dal 1° gennaio 2023 verranno meno gli adempimenti dei tesorieri e dei cassieri riguardanti la trasmissione alla banca dati SIOPE delle informazioni codificate degli incassi e dei pagamenti relative agli esercizi 2023 e successivi.

Conseguentemente, a decorrere dall’esercizio 2023, la banca dati SIOPE sarà alimentata dai dati dell’infrastruttura SIOPE+, sviluppata e gestita dalla Banca d’Italia per conto della Ragioneria generale dello Stato.

Pubblichiamo una nota di approfondimento con l’obiettivo di illustrare le nuove modalità di alimentazione di SIOPE, le modifiche recentemente apportate alla piattaforma SIOPE+ – che non appesantiscono l’operatività degli Enti – e, soprattutto, per fornire ai Comuni le informazioni e gli accorgimenti utili a migliorare il colloquio applicativo con SIOPE+.

Progetti


Webinar
e-Learning

In presenza

Seminari