Ultimo aggiornamento 02.12.2021 - 11:24

L’applicazione della nuova disciplina del canone “reti ed infrastrutture di comunicazione elettronica”. Nota ANCI-IFEL

  • 02 Nov, 2021
Pubblicato in: Ifel Informa
Letto: 922 volte

A fronte delle numerose richieste di chiarimento pervenute ad ANCI ed Ifel da diversi Comuni, sull’esatta portata applicativa della nuova disposizione che prevede un canone forfetario di 800 euro per gli operatori che forniscono servizi di pubblica utilità di reti ed infrastrutture di comunicazione elettronica, introdotta dal dl 77/2021, pubblichiamo una nota interpretativa di approfondimento per un’applicazione consapevole delle nuove previsioni.

Twitter


Webinar
e-Learning

In presenza

Seminari